Paziente alla prima visita
 
L'occlusione di questa piccola paziente presenta contemporaneamente una chiusura di classe III°, un morso aperto ed un morso incrociato.
 
il caso è stato così risolto:
 
con l'iniziale uso di un apparecchio per espansione rapida del palato, che ha aumentato le dimensioni trasversali del mascellare superiore aprendo la sutura palatina e ha risolto anche il morso incrociato, questo apparecchio aveva anche la dei ganci laterali che hanno permesso, una volta avvenuta l'espansione, l'applicazione di elastici da applicare ad un apparecchio extraorale tipo Delaire per la correzione della classe III.
 
 
 
Con l'utilizzo di queste apparecchiature sono stati risolti i tre principali problemi presenti in questo caso.
 
Copyright © Alberto Gentile 
 
Qui di seguto la progressione della terapia.